Vai al contenuto

kocour

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Ceco[modifica]

Sostantivo

kocour m

  1. gatto maschio

Sillabazione[modifica]

ko | cour

Pronuncia[modifica]

IPA: /kɔt͡sɔʊ̯r/

Alterati[modifica]

Etimologia / Derivazione[modifica]

dallo antico slavo ecclesiastico kotь, da cui anche il russo кот. La differenza tra i lemmi kocour e kočka ricalca (e forse ne è stata influenzata) quella del tedesco Kater e Katze.

Termini correlati[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • Když není kocour doma, myši mají pré. : "quando il gatto non c'è i topi ballano".
  • neuč starého kocoura myši chytat : "non insegnare al gatto a cacciare il topo". L'espressione si usa per ammonire qualcuno a non dare insegnamenti a chi ne sa più di colui che vorrebbe insegnare.