Vai al contenuto

erectus

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Latino[modifica]

Aggettivo

erectus

  1. (araldica) rampante
  • (araldica) Heraldikai Szótár, di Oszkár Bárczay - edito dalla Magyar Tudományos Akadémia, Budapest 1897 [1]

Latino[modifica]

participio perfetto
aggettivo di I classe
singolare
maschile femminile neutro
nominativo ērēctus ērēctă ērēctum
genitivo ērēctī ērēctae ērēctī
dativo ērēctō ērēctae ērēctō
accusativo ērēctŭm ērēctăm ērēctum
vocativo ērēctĕ ērēctă ērēctum
ablativo ērēctō ērēctā ērēctō
plurale
maschile femminile neutro
nominativo ērēctī ērēctae ērēctă
genitivo ērēctōrum ērēctārum ērēctōrum
dativo ērēctīs ērēctīs ērēctīs
accusativo ērēctōs ērēctās ērēctă
vocativo ērēctī ērēctae ērēctă
ablativo ērēctīs ērēctīs ērēctīs

Aggettivo

erectus m sing

  1. definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

Voce verbale

erectus

  1. participio perfetto di ērigō

Sillabazione[modifica]

ē | rēc | tŭs

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /eːˈreːk.tus/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /eˈrek.tus/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal verbo ērigō

Uso / Precisazioni[modifica]

come tutti i participi verbali latini, oltre alla funzione prettamente verbale può assumere il ruolo di aggettivo e di sostantivo (participio sostantivato)

Attenzione: la pagina è stata modificata di recente dal Barbabot, e potrebbe presentare qualche errore di formattazione (sezioni fuori posto o doppie). A breve passerà il manovratore, controllerà che sia tutto a posto e rimuoverà questo avviso. Grazie per la comprensione. Attenzione: la pagina è stata modificata di recente dal Barbabot, e potrebbe presentare qualche errore di formattazione (sezioni fuori posto o doppie). A breve passerà il manovratore, controllerà che sia tutto a posto e rimuoverà questo avviso. Grazie per la comprensione.