asca

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Flag of Lombardy.svg Lombardo[modifica]

Open book 01.svgPreposizione

asca

  1. tranne, eccetto, ad eccezione di, senza contare. Esprime che c'è più di quello che si dice.
    • a 'sto mund a gh'è nè sempru vüna, asca quanta ghe n'è dù: a questo mondo ce n'è sempre una, eccetto quando ce n'è due

Hyph.png Sillabazione[modifica]

às | ca

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈaska/, /ˈaʃka/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino absque

Sicilia-Bandiera.png Siciliano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

asca

  1. scheggia
  • lombardo
    • Claudio Beretta, Letteratura dialettale milanese: itinerario antologico-critico dalle origini ai nostri giorni, HOEPLI EDITORE, 2003, pag 14.
  • siciliano