Discussioni Wikizionario:Manuale di stile/Appendice acronimi e abbreviazioni

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

E' meglio isolare l'acronimo dal suo significato, che dovrebbe andare con la definizione, in quanto quasi tutti hanno più di un significato. Es.:PCI e CC - Discanto 12mila . 01:51, 15 nov 2008 (CET)

Come giustamente fattomi notare da Discanto, un acronimo può avere più significati, a questo punto direi di mettere le parole estese tra il "#" e la definizione, esempio: # Per Esempio si usa ecc.. Anche nei lemmi con n solo significato, per far piacere alla dea standardizzazione--Wim b- 20:28, 16 nov 2008 (CET)
Mi sembra di aver capito che intendete mettere quello che significa l'acronimo dopo il cancelletto, ma non ho capito come volete separare l'eventuale spiegazione. Cioè:
#Central Processing Unit significa... (senza nessun separatore?)
#Central Processing Unit: significa... (con due punti?)
#Central Processing Unit - significa... (con trattino?)
secondo me è importante separare l'acronimo dalla spiegazione, ma come? --Diuturno (disc.) 20:52, 16 nov 2008 (CET)
Central Processing Unit (significa ...) ??--Ilaria (all you want) 20:54, 16 nov 2008 (CET)
pare andate per i due punti. --Diuturno (disc.) 16:45, 18 nov 2008 (CET)


Esempi: CC e PCI - - Discanto 12mila . 16:53, 18 nov 2008 (CET)
Direi con i ":", con il primo qualche geniacco imho non distinguerebbe la spiegazione dall'acronimo, il terzo idem e con le parentesi pare una specificazione. I 2 punti sono quanto di meglio a prova di tonto possiamo immaginare, oltre che ad un "(da qui in poi inizia la definizione)" :D--Wim b- 20:47, 18 nov 2008 (CET)