raziocinio

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

raziocinio m sing (pl.: raziocini)

  1. (filosofia) caratteristica intellettuale attribuita all'uomo, originatasi dal continuo miglioramento di tutte le altre capacità mentali e che differenzia l'uomo dall'animale. È la capacità di ragionare, di riflettere, ovvero la facoltà di ragionare e il buon uso di essa.
  2. (per estensione) valutare una o più cose con metodo e cognizione

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ra | zio | cì | nio

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /rattsjoˈʧinjo/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino ratiocinium che deriva da ratio cioè "ragione"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

facoltà di ragionare