primogenitura

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

primogenitura f sing

  1. Il fatto di essere il primogenito, spec. in quanto implicante particolari diritti o privilegi.

Hyph.png Sillabazione[modifica]

pri | mo | ge | ni | tù | ra

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /primod͡ʒeniˈtura/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino medievale primogenitura, deriva dal latino tardo primogenĭtus cioè "primogenito"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Giacobbe cucinò una vivanda ed Esaù tornò stanco dal campo; ed Esaù disse a Giacobbe: "Suvvia, fammi ingoiare del rosso, questo rosso, perché sono esausto", perciò fu chiamato Edom (rosso); Giacobbe disse: "Mi sia venduta come in quel giorno la tua primogenitura"; disse Esaù: "Ecco, sto per morire: a cosa mi serve la primogenitura?"; disse Giacobbe: "Giuramelo come in quel giorno" e giurò e vendette la primogenitura a Giacobbe; Giacobbe diede a Esaù del pane e un piatto di lenticchie: mangiò, bevve, si alzò e se ne andò: e [così] Esaù disdegnò la primogenitura. »
(Genesi 25,29-34, testo CEI 2008)

Gnome-globe.svg Traduzione

Vedi le traduzioni