allineamento

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Posizionamento lungo una linea retta di oggetti. Adeguamento a parametri variabili (e.g. in economia adeguamento dei salari all'inflazione).

In gergo aziendale discussione fra due o più persone con l'obiettivo di scambiare tutte le informazioni che si hanno su un certo argomento ed arrivare ad una posizione comune. Deriva dal riflessivo 'allinearsi' implicando quindi il concetto di adeguamento ad una linea di condotta accettata anche se non personalmente condivisa (conformismo).