Vai al contenuto

acumen

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Inglese[modifica]

Sostantivo

acumen sing (pl.: acumens)

  1. acume, perspicacia, ingegno

Pronuncia[modifica]

  • IPA: /ˈæk.jə.mən/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino acumen; attestato nelle fonti scritte dal XVI secolo

Sinonimi[modifica]

Latino[modifica]

Terza declinazione, neutro
  singolare plurale
nominativo acūmen acūmină
genitivo acūminĭs acūminŭm
dativo acūminī acūminĭbŭs
accusativo acūmen acūmină
vocativo acūmen acūmină
ablativo acūminĕ acūminĭbŭs

Sostantivo

acumen n

  1. punta di armi e di stilo
  2. cima di un monte
  3. acume, perspicacia, acutezza, finezza
  4. astuzia, scaltrezza
  5. punta, estremità acuminata
  6. (senso figurato) acume, perspicacia, acutezza

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal verbo acuō, "acuminare", "appuntire"