Discussione:piciu

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Piciu... LOMBARDO??[modifica]

Piciu è una parola tipicamente piemontese, non lombarda!! Pirla è lombardo, piciu è piemontese... Madò :(( Il precedente commento non firmato è stato inserito da 109.52.210.173 (discussioni) .

È citata una fonte, probabilmente è comune ad entrambe, almeno in origine lo era.--Wim b /t 01:30, 12 feb 2010 (CET)
piciu (o nella forma ortografica classica picio), bigul, pirla sono sinonimi lombardi. è comune anche al veneto, all'istriano, al castigliano anche nella forma picho e picha, il galiziano pixo, il portoghese pica e piça, .... in lombardo è l'organo con cui si "piscia" ed un bambino prepubere che non conosce l'erezione viene chiamato "piciurell". --Kibira 18:56, 12 feb 2010 (CET)

8/8/2018 La parola "picio" esiste nei dialetti lombardi orientali, bresciano e bergamasco, con il significato di "pene", come diminutivo. E' utilizzata, in modo metaforico come insulto per indicare una persona di poco conto, inaffidabile, insulsa. Il precedente commento non firmato è stato inserito da 62.97.45.74 (discussioni) , in data 07:22, 8 ago 2018‎

"Persona importante"?[modifica]

Sono piemontese, se devo dire ad una persona "piciu" difficilmente è una persona importante, ma una persona che in italiano verrebbe definita "cogl*****". Modifico kuzawinger

Piemontese, non lombardo[modifica]

Ok che è abitudine portare via tutto da torino, ma almeno i termini piemontesi non facciamoceli fregare dai milanesi!!!


Infatti piciu è un termine del dialetto piemontese, non ha nulla a che fare con il lombardo. Si può usare per offendere oppure, ma solo con amici stretti con cui si scherza in un certo modo, può essere usato per apostrofare una persona simpaticamente.

Non e' mai stata di uso comune la parola "piciu" in Lombardia,bensi' in Piemonte.