scovolino

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Lo scovolino è un oggetto che può essere utilizzato per pulire i bicchieri o altri oggetti in cui con la mano non è possibile arrivare. è costituito da un corpo di metallo con delle setole che spuntano. Quest'oggetto può essere utilizzato anche nel laboratorio di chimica per pulire le provette. Esiste anche lo scovolino interdentale, che si utilizza fissandolo ad un apposito supporto, per pulire gli spazi fra un dente e l'altro ma soprattutto la zona sottostante eventuali ponti capsulari.