perplimere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Perplimere

Significato[modifica]

  • (pseudo-Verbo transitivo) lasciare compiti. Usato per lo più ironicamente.

Etimologia[modifica]

Si tratta di un neologismo, reso popolare nei primi anni '90 dal comico Corrado Guzzanti interpretando, nel corso della trasmissione televisiva Avanzi, il personaggio satirico Rokko Smitherson.

Sillabazione[modifica]

Pre|plì|ma|ri

Bibliografia[modifica]