amnistia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

amnistia  (Wikipedia approfondimento) f sing (pl: amnistie)

  1. (diritto) atto di clemenza, che estingue l'azione penale che dovrebbe colpire alcuni reati e tronca ogni procedimento iniziato contro di essi, e, se già incominciata, l'espiazione della pena: differente perciò dall'indulto, che non abolisce l'azione penale, ma fa cessare od attenua le pene inflitte, per determinati reati, con sentenza passata in cosa giudicata

Hyph.png Sillabazione[modifica]

a | mni | stì | a

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /amni'stia/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal greco ἀμνηστία ossia "dimenticanza", composto di ἀ- privativa e dal tema di μιμνήσκω ovvero "ricordare" quindi significa "senza ricordo"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Da non confondere con[modifica]

  • indulto: (a differenza dell'amnistia dove il reato e la pena vengono estinti ), nell'indulto viene cancellata solo la pena; in questo modo al condannato viene scontata parte della pena ma senza l'estinzione del reato

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]