Vai al contenuto

sinestesia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

sinestesia (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: sinestesie)

  1. (psicologia) fenomeno per cui una sensazione relativa a un certo senso viene attribuita a un senso diverso
  2. (medicina) attivazione contemporanea di due o più sensi quando solo uno di essi viene stimolato; può essere dovuta a una malattia, oppure all'uso di droghe, come la mescalina
  3. (specifico) (linguistica) (poesia) accostamento di parole in contrasto che si riferiscono a diverse percezioni sensoriali
    • quel gruppo musicale ha un suono ruvido
    • un fiore dall'odore luminoso

Sillabazione[modifica]

si | ne | ste | sì | a

Pronuncia[modifica]

IPA: /sinesteˈzia/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal greco sýn cioè "con, assieme" e aisthánomaiossia "percepisco, comprendo; significa quindi "percepisco assieme"; dal greco antico συναισθάνομαι, derivato di σύν + αἰσθάνομαι. Attestato dal 1927

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Varianti[modifica]

Traduzione

Altri progetti[modifica]