meta-

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.


Meta- è una preposizione greca utilizzata in quasi tutte le lingue occidentali per indicare dei cambiamenti alle parole dei composti con cui è formato. Anteposto alle parole può avere numerosi significati, perché essi cambiano a seconda del sostantivo composto.

Etimologia[modifica]

Dal greco meta, cambiamento o trasformazione; dal sanscrito mìthu o mìtha legare l'un l'altro; (Esempi: metamorfosi, metafisica, metastasi, ecc.)