lunghezzare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search


Il termine lunghezzare, nell'uso comune della pratica dei cantieri edili, indica l'attività di rilevare in sito la lunghezza ed assegnarla ai vari elementi di carpenteria o di armatura.

La prassi è piuttosto frequente quando si è impossibilati in fase di progettazione a definire in maniera esatta alcune lunghezze rilevabili solo in cantiere.