Wikizionario:Sondaggi/Archivio 2006

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Cosa diventerà Wikizionario[modifica]

Problema[modifica]

Wikizionario è per ora un progetto minimo, senza alcuna (o minima) organizzazione dei contenuti.

Se si cerca una parola, la si trova - siamo su Wiktionary - un'organizzazione come su Wikipedia fa ben poco senso. A parte che ci sarà software che saprà determinare la categoria delle singole parole - non conviene ora lavorare su queste cose, perché il semantic mediawiki, WiktionaryZ, Multilingual Mediawiki sono attorno all'angolo. --Sabine 23:39, 19 Mag 2006 (UTC)
Dato che si tratta del progetto dizionario, direi che non sono fuori posto: non capisco minimamente l'intervento di SabineCretella... proprio a livello semantico... "fare senso" ha un certo significato. E così un po' il resto dell'intervento: non si capisce niente :( "essere attorno all'angolo" ... ??? sono cose che finiscono sui libri di "perle" come castronerie ortografiche-grammaticali e della lingua italiana! :-O
Caro/Cara - prima cosa: perché non correggi? seconda cosa: non sono italiana e quindi: posso permettermi queste cose ;-) attorno all'angolo è una traduzione moooooolto diretta e significa: non ci vorrà più molto finché avremo queste cose. E poi: non ho tempo di rileggere ogni commento/e-mail che scrivo - altrimenti non riuscirei più a lavorare. Ho visto solo ora questo commentino tanto carino carino, altrimenti magari avrei risposto prima :-) E mi sa che non capisci perché non sai come funzionano i wiki, perché gli altri sembrano di aver capito :-O :-O :-O ;-) Ciao! --Sabine 13:16, 26 giu 2006 (UTC)

Discussione[modifica]

La trovate qui: Discussioni Wikizionario:Sondaggi

Quesito[modifica]

Cosa volete che diventi, in futuro, Wikizionario?

http://wiktionaryz.org --Sabine 23:36, 19 Mag 2006 (UTC)

Durata[modifica]

Essendo una decisione importante da prendere, avendo bisogno del consenso di gran parte della comunità, e contando che it.wikt non è molto frequentato, la durata del sondaggio sarà di 45 giorni. In caso di successive opposizioni dichiararlo nelle discussioni. La votazione inizia il 19 maggio alle 18:00 e finisce il 4 luglio alle 18:00

Votazione[modifica]


Un dizionario che dia definizioni solo dei termini da dizionario, coi relativi sinonimi[modifica]

  1. Federico 19:25, 19 Mag 2006 (UTC)
  2. --Leoman3000 14:51, 28 Mag 2006 (UTC)
  3. --Nick1915 21:46, 28 Mag 2006 (UTC)
  4. --Apprendista Chimico - E=mc² 18:24, 30 Mag 2006 (UTC)
    -- marco 15:31 13 giugno 2006 utente non registrato Federico 20:33, 13 giu 2006 (UTC)
  5. -- .mau. ✉ 18:32, 14 giu 2006 (UTC)]]
  6. però viene da pensare: ma perché non trasformiamo wikipedia in un dizionario enciclopedico e sfatiamo il mito del WND? --Biopresto 07:26, 27 giu 2006 (UTC)

Un dizionario enciclopedico[modifica]

  1. --Gaetanogambilonghi 16:25, 21 Mag 2006 (UTC)
  2. --Yuma 05:06, 29 Mag 2006 (UTC)
  3. -- nel più c'è il meno Assianir 07:10, 6 Giu 2006 (UTC)

Un iper-dizionario che raccoglie definizioni e descrizioni di tutto[modifica]

  1. ...

Oltre a tutto questo, un traduttore universale di parole e frasi in tutte le lingue[modifica]

  1. Semplicemente perché l'organizzazione in WiktionaryZ sarà molto diversa - e quindi sì che avremo anche frasi intere con traduzioni nelle varie lingue. --Sabine 23:37, 19 Mag 2006 (UTC)
  2. Non posso non essere d'accordo con Sabine, certo pensando che anche la prima sarebbe una buona cosa, ma così come ci differenzieremmo dagli altri??? --Broc (Disc.) 10:09, 21 Mag 2006 (UTC)
  3. --The Doc secondo me ripeto è un sondaggio inutile, ma visto che ci siamo...18:46, 26 Mag 2006 (UTC)
  4. --Leoman3000 14:51, 28 Mag 2006 (UTC)
  5. --Nick1915 21:46, 28 Mag 2006 (UTC)
  6. --Yuma 05:07, 29 Mag 2006 (UTC).
  7. Mi aggiungo anche qui, però aborro frasi tipo: Il divano è grande --Gaetanogambilonghi 08:57, 30 Mag 2006 (UTC)
    #Sono convinto che il backbone di lessico nelle varie lingue possa essere fondamentale per la costruzione di un trduttore multilingua.
    #Erik
  8. --Valepert 12:24, 1 Giu 2006 (UTC)
  9. PietroDn 08:12, 2 Giu 2006 (UTC)
  10. --Ilario 12:26, 2 Giu 2006 (UTC)
  11. --Kal-El - (msg) 19:33, 4 Giu 2006 (UTC)
  12. --Hgav 16.22, 14 Giu 2006
  13. --Priamo 23:48, 16 giu 2006 (UTC)
    1. --82.59.117.104 08:44, 26 giu 2006 (UTC) voto non valido The doc post...
  14. --Helios89 20:31, 26 giu 2006 (UTC)
  15. --Fede_RegheMsg 21:22, 15 gen 2007 (UTC)

Oltre a tutto questo, un dizionario che contenga citazioni degli artisti/scrittori[modifica]

  1. --Utente:Mesos Un iper-dizionario che contenga le citazioni della parola in una frase di un'opera (famosa) di uno scrittore.
    • c'è già wikiquote The doc post... 11:49, 2 Giu 2006 (UTC)
      E infatti ho cancellato una serie di citazioni da Aristotele e Ford... Federico 13:17, 2 Giu 2006 (UTC)
      E infatti non le hai cancellate tu ma io... --Broc (Disc.) 12:54, 11 giu 2006 (UTC)

Salviamo i dialetti!!![modifica]

Che ne direste di creare una sezione dove, a fronte della parola in italiano, trovare le varie forme dialettali? Credo che sia un ottimo contributo al salvataggio di una cultura che rischia di andare definitivamente persa!

Che cos'intendi quando dici dialetto? In Italia ci sono molte lingue regionali che sono riconosciute da parte delle Nazioni Unite e da ISO - sono gli italiani che spesso non li riconoscono come lingue. Alcune di queste lingue sono già presenti su Wiktionary e sarebbe bello vedere più persone lavorare anche su quelle. --Sabine 20:16, 25 Mag 2006 (UTC)
Beh, io so un po' di lombardo, ma credo di scriverlo sbagliato, giacchè il mio dialetto è il milanese. Bisognerebbe inserire il milanese, magari come "lingua", quindi con i suoi template del tipo: {{-lmo-mi-}} o {{-it-mi-}} vedete un po' voi. Saluti, --Broc (Disc.) 15:34, 28 Mag 2006 (UTC)

esistono le cosiddette lingue regionali e esistono i dialetti e sono due cose diverse --Nick1915 21:46, 28 Mag 2006 (UTC)

Per Wiktionaryz avremo sia le lingue regionali che i dialetti - ISO 639-5 o 6 si occuperà dei dialetti ... uhm ... sarà una strada difficile da prendere - comunque: l'inserimento di templates per dialetti di lingue regionali non dovrebbero presentare un problema - inoltre stiamo pensando ad una stretta collaborazione con ISO (e la creazione di nuove lingue diventerà un po' più impegnativa, ma più esatta). Ciao! --Sabine 06:03, 29 Mag 2006 (UTC)
L'iso dice che milanese sarebbe come codice roa, ma roa non è mica romanico? --Broc (Disc.) 17:35, 30 Mag 2006 (UTC)
Controllerò con calma - il milanese non fa parte del lombardo che poi come codice sarebbe lmo? Proprio oggi c'era una domanda per un wiktionary proprio - ma ho i miei dubbi - i wiktionary troppo piccoli spesso non possono crescere bene - hanno più problemi di wikipedia. Chiederò a quel utente che cosa esattamente serve - credo che sarebbe meglio se si crea un portale qui sul wiktionary italiano dove la lingua è anche più esposta e dove ci sarebbero più persone a contribuire. Hmmm ... vedremo. Ciao! --Sabine 00:55, 5 Giu 2006 (UTC)

Non capisco l'attaccamento ossessivo per dialetti o culture morenti?! I dialetti che in buona parte sono un'espre ssione delle culture regionali e sono naturalmente destinati a morire: cercare di salvarli a tutti i costi non fa altro che ritardare la nascita e lo sviluppe della nuova cultura e dei nuovi pensieri (ricordiamo che sprimiamo i nostri pensieri con parole!!!) che scalpitano per nascere in ogni societa' in evoluzione. Preoccupiamoci di arricchire la ligua in questo senso, cercando di creare un utile elemento per capire il futuro piuttosto che il nostalgico passato dei nostri nonni!!!

Mah ... la lingua dei nonni ... mi sembra un po' strano ... ma sei sicuro di vivere in questo mondo? Le lingue regionali e i dialetti non moriranno tanto facilmente, soprattutto perché su livello internazionale (parlo di organizzazioni come l'UNESCO) vengono altamente valorizzate e considerate come necessarie per mantenere in vita la cultura di un popolo - senza la lingua regionale muore la cultura. La vera globalizzazione sarà possibile soltanto attraverso il mantenimento dei valori dei singoli popoli e non attraverso la standardizzazione e cancellando cultura. La globalizzazione è unicamente possibile attraverso l'essere aperto alle diversità e attraverso la capacità di comprensione di cose a noi estranee.
Altra cosa: la prox. volta, invece di fare un intervento anonimo, per piacere fa il login e dici con chi stiamo parlando - credo che a noi tutti piacerà di più sapere con chi abbiamo a che fare. Grazie! --Sabine 17:49, 12 giu 2006 (UTC)
è un dizionario: tutte le voci che per wikipedia sono "solo" stub, almeno qui devono trovare il loro posto, no?


Risultati del sondaggio[modifica]

Il sondaggio è terminato, le linee guida dei contenuti di it.wikt sono ora le seguenti, è gradita una breve discussione:

  1. parole e definizioni in tutte le lingue inclusi i dialetti
  2. breve esposizione di concetti enciclopedici (definizioni e descrizioni di tutto, biografie incluse?)
  3. frasi brevi in tutte le lingue con relativa traduzione (eventualmente da sistemare in una appendice)