Aiuto:Sposta

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Lo spostamento di una pagina consiste nel rinominarla.

Ragioni per spostare e requisiti degli utenti[modifica]

Ci sono vari motivi per i quali si può decidere di spostare una pagina:

  • Il titolo attuale è scritto male, contiene errori di ortografia, etc.
  • Il titolo non segue le convenzioni di nomenclatura o i nomi di voci analoghe
  • L'argomento è stato ridotto, esteso o cambiato rispetto alla stesura originale e il titolo non rappresenta più il contenuto della voce

Lo spostamento è effettuabile solo dagli utenti registrati da almeno quattro giorni, che abbiano compiuto almeno dieci edit indistinti e che abbiano effettuato il login. In caso non si sia abilitati ad eseguire lo spostamento, o non si sia del tutto sicuri che esso sia necessario, o in presenza di altra anomalia come inversione di redirect, è possibile scrivere nella pagina discussione cosa si intende fare, in modo che qualche altro utente possa esaminare e risolvere la situazione.

In ogni caso è assolutamente da evitare lo spostamento di voci con operazioni di copia e incolla.

Spostamento e inversione di redirect[modifica]

Prima di effettuare lo spostamento occorre verificare che non ci sia già una pagina con il nome che dovrà avere la voce una volta spostata. Se la pagina non esiste, lo spostamento avviene senza problemi. Se la voce esiste, si danno diversi casi: se si tratta di un semplice redirect senza cronologia, lo spostamento va a buon fine. Se si tratta di una pagina con una cronologia (cioè con almeno la modifica della creazione e una seconda modifica), indipendentemente dal fatto che sia un redirect o una normale pagina, lo spostamento viene automaticamente impedito e appare il seguente avviso: Una pagina con questo nome esiste già, oppure il nome che hai scelto non è valido. Scegli, per cortesia, un titolo diverso per la voce. In questo caso, si rende necessaria un'inversione di redirect.

Procedura[modifica]

Lo spostamento avviene in questo modo:

  1. Fare clic sulla linguetta "sposta" posizionata in alto, a sinistra di "segui" e a destra di "cronologia"
  2. Specificare nel campo apposito (Al nuovo titolo di:) il nuovo nome che dovrà assumere la pagina
  3. Specificare il motivo dello spostamento nel campo sottostante (ad es. "Nome precedente errato")
  4. Selezionare l'apposita casella se si desidera spostare anche la pagina di discussione della pagina, se esistente, come discussione della nuova pagina.

Facendo clic sul pulsante "Sposta questa pagina", la pagina verrà effettivamente spostata.

Lo spostamento dà origine a due pagine distinte:

  • La vecchia pagina,diventa automaticamente un redirect al nuovo nome, e la cui cronologia contiene solo l'indicazione dello spostamento
  • La nuova pagina, in cui viene trasferito l'identico contenuto che c'era nella vecchia prima dello spostamento, e anche tutta la cronologia.

Si possono effettuare spostamenti anche fra namespace diversi.

Una volta che la pagina è stata spostata, è opportuno verificare che la vecchia pagina sia orfana: tutti i wikilink che puntano ad essa (ricavabili con la funzione Puntano qui) devono essere corretti in modo da puntare alla pagina corretta, oppure, al momento dello spostamento della pagina, si può selezionare l'opzione "Aggiorna tutti i redirect che puntano al titolo originale" e i doppi redirect verranno corretti automaticamente.

Ripristino (annullamento dello spostamento)[modifica]

È possibile ripristinare una pagina al titolo che aveva prima dello spostamento. Per farlo ci sono due modi:

  • Se lo spostamento è recente lo si può cercare nel Registro degli spostamenti e fare clic sul collegamento (ripristina).
  • Se lo spostamento non è più presente nel log, si può spostare nuovamente la pagina mediante la linguetta "sposta" e inserire di nuovo il titolo precedente.

In entrambi i casi, è opportuno motivare con precisione il nuovo spostamento per non dare l'impressione che la pagina sia al centro di una edit war.

Cancellazione dei redirect[modifica]

Sia nel caso di un'inversione di redirect, sia nel caso di uno spostamento normale, se si desidera cancellare la pagina con il titolo errato (una volta controllato che sia orfana), è sufficiente modificarne il testo in {{cancella subito|Redirect con errori di battitura nel titolo oppure redirect a pagine non esistenti}} e salvare la modifica; la pagina sarà inserita nell'apposita categoria e cancellata in breve tempo da un amministratore.

Spostare le pagine protette[modifica]

Gli amministratori possono proteggere una pagina dallo spostamento. In questo caso non sarà possibile spostare la pagina e non apparirà neanche la linguetta "sposta". In questo caso si può contattare un amministratore motivando la richiesta di spostare la pagina.

Spostare le pagine "Categoria:..."[modifica]

Nel caso si fosse creata una categoria errata, può essere necessario "spostarla" ad un'altra pagina. Siccome le categorie non si possono spostare, bisogna

  1. creare quella nuova (con copia e incolla) e copiare la cronologia della vecchia pagina nella pagina di discussione della nuova (per mantenere la formattazione inseriscila tra i tag <pre>....</pre>)
  2. modificare tutte le pagine che richiamano quella vecchia in modo che puntino alla nuova (potrebbe rendersi necessario l'uso di un bot. Vedi Wikizionario:Bot/Richieste)
  3. mettere la vecchia pagina di categoria in cancellazione immediata

Spostare i file e le immagini[modifica]

Qualora si fosse caricata un'immagine con un nome errato, è possibile chiedere agli amministratori il rinomino, perché solo questa categoria di utenti è abilitata a trasferire le immagini al nuovo nome. Una volta spostata la pagina il software crea un redirect automaticamente, cosicché nelle pagine in cui era usata l'immagine col vecchio titolo, sia comunque visibile.

Cambiare il nome utente[modifica]

Attenzione: Se si desidera cambiare il proprio nome utente, NON bisogna spostare la propria pagina utente: si veda la pagina di aiuto Aiuto:Cambiare il nome utente. Se si desidera semplicemente modificare la propria firma.

Voci correlate[modifica]