soliloquio

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

soliloquio m sing (pl: soliloqui)

  1. (teatro) la riflessione dell'attore o dell' personaggio che parla a voce alta tra se e sè. il più famoso esempio di soliloquio è "To be or not to be" di Amleto.
  2. (per estensione) colloquio con se stesso

Hyph.png Sillabazione[modifica]

so | li | lò | quio

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /soli'lɔkwjo/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal tardo latino soliloquium, composto di solus cioè "solo" , e -loquium (vedi colloquium), suffisso derivato da loqui ossia "parlare"; significa quindi "il parlare a sé", "il parlare tra sé stesso"

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]


Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

bandiera multilinguistica spagnola Spagnolo[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

soliloquio m sing (pl: soliloquios)

  1. soliloquio

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

Etimologia mancante. Se vuoi, aggiungila tu.