lazzaro

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo


lazzaro m (plurale -i)

  1. lebbroso; persona malata.
  2. Soprattutto al plurale i lazzari: popolani napoletani che parteciparono, nel 1647, alla rivolta di Masaniello. Per estensione, mascalzone, canaglia; oppure poltrone, scansafatiche e fannullone.

Hyph.png Sillabazione[modifica]

làz | za | ro

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

  1. dal nome del mendicante Lazzaro nei vangeli, e dall'isola di San Lazzaro, in Venezia, località in passato apprestata per la quarantena.
  2. voce dotta dal latino Lazarum, dal greco Lazaros, dall'ebraico El' azar composto da El "Dio" e azar "che soccorre", attraverso lo spagnolo làzaro, povero, straccione, pezzente.