ibrido

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
filobusautobus elettrico ibrido

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

ibrido m

  1. (biologia) il prodotto di un accoppiamento tra due specie animali o vegetali diverse
    • è nato un puledrino figlio di una zebra maschio e di un'asina
    • Il mais ibrido è più resistente di quello naturale.
  2. (senso figurato)(tecnologia)(edilizia) formato da elementi dissimili
    • Quel palazzo è proprio ibrido, non è né romanico né gotico.


Open book 01.svgSostantivo

  1. (zoologia) animale prodotto di un incrocio tra due specie diverse
    • Il mulo è un ibrido tra un asino e una cavalla.

Open book 01.svgVoce verbale

  • prima persona singolare del presente indicativo del verbo ibridare

Hyph.png Sillabazione[modifica]

í | bri | do

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino hybrĭda cioè "bastardo" ( fonte Treccani); dal greco ybris traslitterazione inesatta della voce greca ὕβρις, che più correttamente deve essere traslitterata hỳbris e significa eccesso violenza

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

  • italiano
    • Treccani, vocabolario edizione online su treccani.it
    • Gabrielli Aldo, Vocabolario della Lingua Italiana, edizione online su hoepli.it
    • Danilo Maianardi, Metà asino e metà zebra, in Corriere della sera 27 luglio2013 p. 17