tenebrore

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

tenebrore m sing (pl.: tenebrori)

  1. (letterario) (raro) tenebra diffusa, densa; il sostantivo tenebrore, con il suffisso -ore che, come in afrore grigiore luccicore ecc. allude a un metaforico condensarsi nell'atmosfera, si fa evocatore di un'immagine di aerea palpabilità del buio
Collabora a Wikiquote
«Per tutti, infine, era come un paese di sogno quella collina lontana. Di là veniva l'olio alle loro lucerne che a mala pena rompevano il crudo tenebrore della zolfara; di là il pane, quel pane solido e nero che li teneva in piedi per tutta la giornata, alla fatica bestiale; di là il vino, l'unico loro bene, la sera, il vino che dava loro il coraggio, la forza di durare a quella vita maledetta, se pur vita si poteva chiamare: parevano, sottoterra, tanti morti affaccendati.»
(Luigi Pirandello, Novelle per un anno, Il Fumo)

Hyph.png Sillabazione[modifica]

te | ne | bró | re

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /teneˈbrore/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

denominale di tenebra

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

Vedi le traduzioni