Vai al contenuto

tagliatella

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

tagliatella (Wikipedia approfondimento) f (pl.: tagliatelle)

Un piatto di tagliatelle
  1. (gastronomia) strisce di pasta sfoglia di farina impastata con uova, a volte con aggiunta di spinaci, della larghezza di 1 - 1,5 cm; tipiche della cucina emiliana, si cucinano prevalentemente per minestre asciutte ed hanno nomi diversi secondo le zone

Sillabazione[modifica]

ta | glia | tèl | la

Pronuncia[modifica]

IPA: /taʎʎaˈtɛlla/

Etimologia / Derivazione[modifica]

da tagliare (verbo che identifica l'azione di t.) e tagliere (asse sulla quale si esegue l'operazione di taglio delle t.)

Sinonimi[modifica]

pappardelle (larghe), le strette (Bologna), tagliolini, maltagliati, capelli d'angelo (molto fini per minestre in brodo), maccheroni alla chitarra (Abruzzo, Lazio)

Traduzione

Vedi le traduzioni

Altri progetti[modifica]