sensore

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Un sensore di pressione

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo[modifica]

sensore  (Wikipedia approfondimento) m sing(pl: sensori)

  1. (tecnologia) (elettronica) (informatica) (ingegneria) dispositivo elettronico utilizzato per avvertire una grandezza fisica o chimica (ad esempio temperatura, pressione o luminosità), per poi convertirla in un segnale elettrico. È in genere accoppiato ad altri dispositivi, con i quali completa le funzioni di misurazione e controllo (ad esempio: misuratori, trasduttori, trasmettitori, controllori, attuatori, visualizzatori, registratori)
    • sensore d'immagine: dispositivo elettronico che converte la luce in segnali elettrici

Hyph.png Sillabazione[modifica]

sen | só | re

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dall'inglese sensor che deriva dal dal latino sensus cioè "percepito"

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

  • Paravia, "De Mauro" edizione on-line (non più attiva)
  • Treccani, vocabolario edizione online su treccani.it
  • Gabrielli Aldo, Vocabolario della Lingua Italiana, edizione online su hoepli.it

Altri progetti[modifica]