Vai al contenuto

scultore

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
lo scultore Michelangelo Buonarroti

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

scultore m sing

   singolare   plurale 
 maschile    scultore    scultori 
 femminile    scultrice    scultrici 
  1. (storia dell'arte) (arte) (professione) artista o artigiano che modella per addizione di materia o sottrazione, digrossando, scolpendo, incidendo, scalfendo, levigando, sbalzando, intagliando, plasmando, ecc. figure singole intere o meno (busti, tre quarti di busto, mezzobusti e simili), gruppi di figure, immagini composite e decorazioni plastiche a tutto tondo o a rilievo, avvalendosi di stampi per il metallo fuso e di attrezzi specifici, nei materiali più vari, come pietra, gesso, argilla, marmo, legno, bronzo, avorio, rame per citare i più tradizionali
  2. (astronomia) vedi Scultore (costellazione)

Sillabazione[modifica]

scul | tó | re

Pronuncia[modifica]

IPA: /skulˈtore/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino sculptor, sculptoris, dal tema di sculptus, participio passato con valore anche aggettivale di sculpere (vedi sculpo) scolpire, incidere

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione