Vai al contenuto

quaresima

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

quaresima (Wikipedia approfondimento) f

  1. (religione), (cristianesimo) nella liturgia cattolica, periodo, immediatamente successivo al carnevale, di penitenza e di astinenza in preparazione della Pasqua, della durata di quaranta giorni, che inizia il mercoledì delle ceneri e termina il giovedì santo

Sillabazione[modifica]

qua | ré | si | ma

Pronuncia[modifica]

IPA: /kwaˈrezima/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino ecclesiastico quadragēsĭma, femminile di quadragēsĭmus dies, ossia "quarantesimo giorno" ( sottintendendo "prima di Pasqua")

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]


Parole derivate[modifica]

Varianti[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • L'amore di carnevale muore in Quaresima
  • La Quaresima è corta per chi deve pagare a Pasqua

Traduzione

digiuno


Altri progetti[modifica]