promulgo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVoce verbale

promulgo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di promulgare

Hyph.png Sillabazione[modifica]

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

vedi promulgare

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Vedi le traduzioni

SPQRomani.svg Latino[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

promulgo (vai alla coniugazione) prima coniugazione (paradigma: prōmulgō, prōmulgās, prōmulgāvī, prōmulgātum, prōmulgāre)

  1. promulgare, pubblicare, rendere noto, pubblico (in particolare di un testo di legge)

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /proːˈmul.ɡoː/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dubbia; fatta risalire, da diverse autorità, al verbo vulgo, "divulgare", mulco, "picchiare, battere", e infine a mulgeo, "mungere, tirar fuori il latte", da cui, secondo Ottorino Pianigiani, l'idea di "tirar fuori, rendere pubblico"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue