meritocrazia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

meritocrazia (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: meritocrazie)

  1. (sociologia) (politica) (diritto) (economia) concezione della società che ritiene ogni forma di promozione sociale fondata solo sul merito e sulle capacità personali

Hyph.png Sillabazione[modifica]

me | ri | to | cra | zì | a

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dall’inglese meritocracy, formato dal latino meritum cioè "merito e -cracy ossia -crazia letteralmente "potere del merito". Il termine è un neologismo coniato nel 1958 da Michael Young, sociologo inglese, autore del libro "The advent of meritocracy". Il libro era un racconto satirico che metteva in risalto i pericoli della meritocrazia, ma il termine acquisì ben presto una connotazione positiva ed ebbe ampia risonanza negli Stati Uniti grazie ai lavori di Daniel Bell

Gnome-globe.svg Traduzione

Vedi le traduzioni

Altri progetti[modifica]