Vai al contenuto

florilegio

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

florilegio m sing (pl.: florilegi)

  1. (letteratura) raccolta di brani scelti, antologia
  2. libro destinato ai devoti che raccoglie preghiere ed esempi tratti dalla vita dei santi
  3. (per estensione) (ironico) sfilza, sequela, infilata, specialmente di spropositi o improperi coloriti
    • ... e tu definiresti "discorso" quel florilegio di scemenze?

Sillabazione[modifica]

flo | ri | lè | gio

Pronuncia[modifica]

IPA: /floriˈlɛd͡ʒo/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino rinascimentale florilegium, formato dal latino flos cioè "fiore" e da legĕre cioè "cogliere, raccogliere", nello stesso modo in cui la parola antologia è derivata dal greco, con il medesimo significato; vi sono notevoli esempi fin dal 1503, quando Aldo Manuzio pubblicava l'Antologia Greca con accanto il titolo: Florilegium diversorum epigrammatum

Sinonimi[modifica]

Traduzione

Vedi le traduzioni