Vai al contenuto

figlio di una mignotta

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

figlio di una mignotta

  1. insulto

I trovatelli abbandonati avanti gli orfanotrofi dalle M. ignote (vedi mignotta), appena raggiunto il 16° anno di età, se non trovavano prima nessuno che li adottasse, venivano mandati via dall'istituto, con pochissimo danaro, e di solito, i primi tempi, finché non entravano "a bottega" presso qualche artigiano, si arrangiavano magari rubacchiando. Da qui, il termine dialettale romanesco: "fijo de 'na mignotta", per indicare una persona che vive in maniera furbesca e truffaldina.