Vai al contenuto

falena

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

il maschio della falena (sign. 1), Operophtera brumata
una falena (sign. 2), Attacus taprobanis

Sostantivo

falena (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: falene)

  1. (entomologia) farfalla notturna della famiglia dei Geometridi con antenne pettinate ed ali delicate, le cui larve divorano i germogli degli alberi a primavera; la sua classificazione scientifica è Operophtera brumata (Wikispecies tassonomia)
  2. (per estensione) farfalla notturna o crepuscolare

Sillabazione[modifica]

fa | lè | na

Pronuncia[modifica]

IPA: /faˈlɛna/

Etimologia / Derivazione[modifica]

prestito dotto dall’antico greco phálaina (φάλαινα) o phállaina (φάλλαινα)

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Folta la nuvola bianca delle falene impazzite turbina intorno agli scialbi fanali e sulle spallette, stende a terra una coltre su cui scricchia come su zucchero il piede »

Iperonimi[modifica]

Traduzione

Altri progetti[modifica]