dialogo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

dialogo  (Wikipedia approfondimento) m sing (pl: dialoghi)

  1. (linguistica)(filosofia) conversazione tra vari individui
  2. discussione moderata tra due o più individui
  3. dialettica verbale con scambio di idee e/o opinioni

Open book 01.svgVoce verbale

dialogo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di dialogare

Hyph.png Sillabazione[modifica]

di | à | lo | go

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /di'alogo/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino dialŏgus, che deriva dal greco διάλογος, derivazione di διαλέγομαι ossia "conversare, discorrere"; il lemma di origine greca è formato da logos cioè "discorso eda dia ossia "fra": significa quindi "discorso tra" (persone)

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«La prima condizione perché il dialogo sia possibile è il rispetto reciproco, che implica il dovere di comprendere lealmente ciò che l'altro dice. »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

teatro, letteratura
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Dizionario di italiano (sapere.it), De Agostini edizione on line
  • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
  • Devoto/Oli, Il dizionario della lingua italiana, edizione cartacea 2000-2001, Le Monnier, pagina 617
  • Tullio De Mauro, Il nuovo De Mauro, Internazionale.it edizione on line
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
  • Alessandro Masi, "Basta che il dialogo non sia col vento" in "Sette" (settimanale del "Corriere della sera" ), 19 giugno 2015 pagina 22

Altri progetti[modifica]