desero

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

SPQRomani.svg Latino[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Intransitivo[modifica]

desero (vai alla coniugazione) terza coniugazione (paradigma: dēserō, dēseris, dēserui, dēsertum, dēserĕre)

  1. abbandonare, lasciare, disertare
  2. (di luogo) lasciare, andare via da
  3. (per estensione) trascurare, venire meno a

Hyph.png Sillabazione[modifica]

dē | sĕ | rō

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈdeː.se.roː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈde.se.ro/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

composto di de-, con funzione privativa o avversativa, e sero, "unire, legare, congiungere"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]