Vai al contenuto

allogare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Verbo

Transitivo[modifica]

allogare (vai alla coniugazione)

  1. mettere qualcosa in un luogo ad essa idoneo
  2. (di persona) mettere qualcuno al lavoro presso un ufficio, officina etc.
  3. (di figlie, ragazze etc.) dare in sposa, in moglie a qualcuno
  4. (di denaro) depositare o investire presso un istituto di credito o simili
  5. (di terreni, immobili) dare in affitto o in usufrutto
  6. (di lavoro, opere), (obsoleto) affidare a qualcuno il completamento di un lavoro o opera

Sillabazione[modifica]

al | lo | gà | re

Pronuncia[modifica]

  • IPA: /al.loˈɡa.re/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino medievale allocare, infinito presente attivo di alloco, a sua volta derivato di locus, "luogo"

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Varianti[modifica]

Traduzione

mettere qualcosa in luogo idoneo
mettere qualcuno al lavoro in un luogo
dare in sposa
mettere denaro in banca
dare in affitto
affidare un lavoro