Vai al contenuto

Pleistocene

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Quaternario
Periodo Epoca Piano Età
quaternario olocene 0–0,0117
pleistocene tarantiano 0,0117–0,126
ioniano 0,126–0,781
calabriano 0,781–1,806
gelasiano 1,806–2,58
neogene pliocene piacenziano Più antico
Suddivisione del Quaternario secondo la Commissione internazionale di stratigrafia dell'IUGS.
Nell'Europa e Nord America, l'Olocene viene suddiviso negli stadi della scala del tempo di Blytt-Sernander.

Sostantivo

Pleistocene (Wikipedia approfondimento) m solo sing

  1. (geologia) primo dei due periodi in cui si divide ulteriormente l'era quaternaria o neozoica, caratterizzato dall'apparizione dell'uomo e dal verificarsi di grandi glaciazioni
    • nel corso del Pleistocene,e, in modo particolare nell'ultimo milione di anni inizia l'epoca glaciale
    • al passaggio tra Pleistocene inferiore e quello medio scompaiono diverse specie umane (Homo ergaster in Africa e Homo antecessor in Europa); compaiono invece forme di una nuova umanità riferibiii alla specie Homo Heidelbergensis

Sillabazione[modifica]

plei | sto | cè | ne

Pronuncia[modifica]

IPA: /plejstoˈt͡ʃɛne/

Etimologia / Derivazione[modifica]

formato dal greco πλεῖστος, superlativo di πολύς cioè "molto", e -cene, dal greco καινός ossia "nuovo, recente"

Varianti[modifica]

Traduzione

era geologica

Altri progetti[modifica]