posto

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Open book 01.svgAggettivo

posto m

   singolare   plurale 
 maschile    posto     posti  
 femminile    posta     poste  
  1. (araldica) attributo araldico che si applica a:
    • una figura con riferimento alla sua posizione sullo scudo
      • posto in capo, posto in punta
    • più figure, generalmente uguali, con riferimento alla loro posizione relativa sullo scudo
      • poste 3, 2, 1, poste in croce
    • una figura quando disposta in modo diverso da quello abituale o convenzionale
      • un pesce posto in palo, una spada posta in banda

Open book 01.svgSostantivo

posto m sing (pl: posti)

  1. luogo geografico delimitato artificialmente, naturalmente o solo idealmente
  2. località, paese
  3. impiego, lavoro

Open book 01.svgVoce verbale

posto m

   singolare   plurale 
 maschile    posto     posti  
 femminile    posta     poste  
  1. participio passato di porre

Hyph.png Sillabazione[modifica]

pò | sto
pó | sto

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'pɔsto/


Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino positus , participio passato maschile singolare di pōnĕre ossia "porre"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Se vuoi osservare i suoi comandamenti, essi ti custodiranno; se hai fiducia in lui, anche tu vivrai. Egli ti ha posto davanti fuoco e acqua: là dove vuoi tendi la tua mano »
(Siracide,15,15-16testo CEI 2008)

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]


Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

luogo

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]