nemico

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

nemico  (Wikiquote citazioni)

   singolare   plurale 
 maschile    nemico     nemici  
 femminile    nemica     nemiche  
  1. che prova ostilità
  2. sfavorevole: per colpa di un evento nemico non siamo riusciti ad arrivare.
  3. (senso figurato) dannoso, nocivo: il presto è nemico del bene, se si vuole fare bene qualcosa non bisogna farla in fretta.

Open book 01.svgSostantivo


nemico  (Wikipedia approfondimento) m sing (pl: nemici)

  1. chi nutre ostilità, verso qualcosa o qualcuno
    • quei due sono sempre stati nemici, si sono sempre odiati
  2. chi appartiene all'esercito o allo stato contro cui si è in guerra:
    • Il nemico è stato sconfitto in battaglia.
  3. (per estensione) qualcosa che ci è contrario
    • la sorte ci è nemica, non siamo fortunati

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ne | mì | co

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /ne'miko/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino inimīcus, composto da in ossia non e amīcus ovvero "amico"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Il modo migliore per difendersi da un nemico è non comportarsi come lui. »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Antonimi/Contrari[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • silenzio il nemico ti ascolta: slogan creato da Mussolini all'entrata in guerra dell'Italia, e che è entrato nell'uso per invitare a tacere qualcuno che sta dicendo cose compromettenti.

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]