esimersi

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo[modifica]

Intransitivo pronominale[modifica]

esimersi

  1. spesso in costrutti negativi, scansare, evitare un impegno, un'incombenza o qualcosa di sgradevole; disimpegnarsi o eclissarsi rispetto a una responsabilità; sottrarsi a ciò che è obbligatorio o appare inevitabile
    • cari elettori ed elettrici; questa sera non posso esimermi dal notare che la sala conferenze è quasi vuota: vorrei tanto credere di aver spostato in avanti di un giorno la data del mio intervento...
    • so che la mia nuova acconciatura è orribile, perciò ti prego di esimerti dal fare commenti
    • doveva essere presente a tutti i costi, perché esimersi da quell'impegno avrebbe significato la fine della sua carriera

Hyph.png Sillabazione[modifica]

e | sì | mer | si

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

vedi esimere

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

  • Paravia, "De Mauro" edizione on-line (non più attiva)